Turismo di prossimità: riscopri i luoghi vicini a dove vivi

10_Mar_2021Destinazioni, Get involved, Visione

Per ridurre l’impatto delle nostre vacanze sui cambiamenti climatici, possiamo (ri)scoprire i luoghi più prossimi, quelle bellezze a pochi passi da casa che, proprio perché vicine e quotidiane, non ci siamo mai soffermati a osservare. È il momento giusto per farlo!

Con un turismo di prossimità possiamo tornare in contatto con le nostre tradizioni e scoprire ciò che di meraviglioso ci circonda, quei luoghi delle nostre città e dei nostri territori che magari abbiamo attraversato migliaia di volte, ma che non abbiamo mai esplorato con gli occhi di un viaggiatore.

close-to-home holiday turismo di prossimità

Turismo di prossimità: la tua vacanza last minute

Proprio per la vicinanza della “meta”, il turismo di prossimità non richiede lunghi periodi di vacanza e può essere organizzato anche all’ultimo minuto: basta un pomeriggio libero per meravigliarsi delle bellezze del tuo territorio. Fai un salto all’ufficio turistico locale, recupera una cartina con le principali attrazioni in zona e scegli da dove iniziare la visita: passo dopo passo, giorno dopo giorno, la tua città e la tua regione non avranno più angoli segreti.

In alternativa, puoi organizzare un’escursione in giornata o fare un tour nei dintorni nell’arco di un weekend, concedendoti un pernottamento in una casa vacanze o un b&b per staccare dalla routine quotidiana. Puoi realizzare la tua mini-vacanza in qualsiasi stagione: il turismo lento nei periodi meno affollati ti consentirà di godere appieno dei luoghi e di entrare in contatto con le persone, conoscendone usi e tradizioni. Inoltre, se scegli di dormire fuori, in bassa stagione risparmierai!

close-to-home holiday turismo di prossimità

Turismo di prossimità: una scelta sostenibile

Il turismo di prossimità ha un altro grande vantaggio dal punto di vista della sostenibilità: per arrivare a destinazione non avrai bisogno di prendere l’aereo o il traghetto, mezzi di trasporto altamente inquinanti. Magari potresti rinunciare anche all’auto e optare per l’autobus o il treno, la bicicletta o… i tuoi piedi!

Più diminuirai l’impatto ecologico dei tuoi spostamenti, maggiori saranno le occasioni di socialità e anche la tua forma fisica ne trarrà giovamento.

Potrai intraprendere un sentiero e vivere una fantastica esperienza in mezzo alla natura, o scoprire quanto sia piacevole camminare in città con il naso all’insù, per scovarne i tesori nascosti e assaporarne l’atmosfera.

close-to-home holiday turismo di prossimità

Le tue cartoline di viaggio su Fairbnb.coop

Che vacanza è, se non porti a casa un souvenir? Anche il turismo di prossimità può dare origine a fantastici ricordi, da condividere con il tuo partner, la famiglia e gli amici. Al momento di comprare il tuo souvenir, però, tieni a mente che la tua è una vacanza sostenibile: scegli una bottega gestita da gente del posto per acquistare l’oggetto che desideri o un prodotto locale da far assaggiare ad amici e parenti rimasti a casa. Contribuirai così anche all’economia della tua comunità!

Un altro must di ogni vacanza sono le fotografie e i video: cerca di catturare paesaggi, scorci, particolari e volti che possano ben rappresentare la tua esperienza di turismo di prossimità. E poi… condividile!

Puoi inviare le immagini ai tuoi amici, come si faceva un tempo con le cartoline, oppure condividerle sui canali social di Fairbnb.coop: Facebook, Instagram, YouTube

Siamo sempre felici di pubblicare notizie e immagini delle destinazioni, viste con gli occhi di chi le abita. Se poi il tuo sguardo rivelasse particolare profondità e passione, potresti venire contattato per diventare un Ambasciatore Fairbnb.coop e attivare la tua città sulla nostra piattaforma!

close-to-home holiday turismo di prossimità

Consigli per viaggiatori inconsolabili

Cosa?!? Il turismo di prossimità non è bastato a far passare la tua nostalgia dei viaggi? Beh, certo: è innegabile che le emozioni dei viaggi alla scoperta di culture lontane siano impareggiabili, ma in questo momento dobbiamo stringere i denti e pensare alla sicurezza nostra e di chi ci sta intorno, per poter tornare a viaggiare insieme e liberamente domani.

Forse, allora, mentre restiamo a casa possiamo realizzare tour virtuali delle città che vorremmo visitare, come quello disponibile online per una delle prossime destinazioni di Fairbnb.coop: Málaga. Per interagire con questo strumento gratuito, una volta effettuato l’accesso, è necessario posizionarsi all’interno dell’ambiente virtuale premendo l’icona “Reorganizar videos”, tra le icone orizzontali in alto a destra: potrai così visitare tutte le attrazioni della città andalusa e della Costa del Sol, con viste a 360°.

E non perderti i Live Venice Virtual Tours della Serenissima, ideati e organizzati dall’esperta guida locale Luisella Romeo!

Un’altra opzione è quella di consultare i siti di musei o di istituzioni locali e nazionali: molti dei tour virtuali caricati durante il primo lockdown del 2020, per continuare a dare a tutti la possibilità di alimentarsi di cultura, sono disponibili ancora oggi. Il sito del Ministero dei beni culturali italiano, ad esempio, ospita svariati link attraverso i quali è possibile “visitare” l’Area Archeologica di Pompei, i Musei Reali di Torino e molti altri musei, palazzi, castelli e siti archeologici in tutte le regioni d’Italia.

Potresti così scoprire che è possibile emozionarsi per i repentini cambi prospettici di un capolavoro architettonico anche senza vederlo, che è possibile cogliere i segreti plastici e materici di un’opera d’arte anche da dietro uno schermo…. o semplicemente decidere di iniziare a pianificare la tua prossima vacanza su Fairbnb.coop!

Seguici su

Fairbnb.coop Logo

Perché Fair?

Come funziona:
Con noi l'Host non paga nulla,
il Guest non spende di più
ma i vantaggi vanno a tutta la comunità.

Infatti il 50% della nostra commissione viene donato ad un progetto sociale della comunità in cui si reca il viaggiatore

Questo è quello che noi chiamiamo
Community Powered Tourism.

Vuoi saperne di più?

Argomenti