Una soluzione equa e smart
per
 un turismo gestito
dalla
comunità dei residenti

E se nel mondo degli affitti turistici brevi i turisti, gli ospiti ed il vicinato potessero decidere assieme alle amministrazioni locali come rendere tutto il processo più equo, sostenibile e premiante per tutta la comunità?

E sei i profitti delle piattaforme non fossero fini a se stessi ma venissero reinvestiti nelle comunità interessate?

Queste sono alcune delle domande che hanno portato il nostro gruppo di attivisti, programmatori, ricercatori e creativi provenienti da tutto il mondo a riunirsi con l’obiettivo di creare una alternativa di mercato sostenibile alla piattaforme commerciali attualmente esistenti.

I sistemi di prenotazione online oggi

La mancanza di regole condivise, trasparenza e responsabilità delle attuali piattaforme di prenotazione per affitti brevi turistici le ha trasformate in veicoli di speculazione ed in una fonte di conflitto tra residenti e locatori in molte città. Infatti il turismo senza controllo incrementa le occasioni di disturbo della vita dei residenti, contribuisce ad aumentare il prezzo degli immobili e spesso permette fenomeni di evasione fiscale.

Qual'è l'alternativa?

Stiamo lavorando ad un progetto di piattaforma di prenotazione per affitti turistici brevi che offra agli utenti tre distinti vantaggi aggiuntivi rispetto alle piattaforme esistenti: trasparenza, comparteciapazione e valore aggiunto per tutto il vicinato interessato dall’affittanza.

La piattaforma sarà partecipata da una cooperativa di utenti, locatori, ospiti e vicini che assieme decideranno come reinvestire i profitti della piattaforma in progetti di interesse locali tesi a mitigare gli effetti negativi dell’impatto del turismo sulla loro comunità, a proteggere la residenzialità e combattere la gentrificazione del vicinato.

I vicini potranno anche collaborare con locatori e ospiti nell’offrire, tramite prodotti e servizi, una più significativa esperienza di viaggio al’interno di una comunità vitale ed ospitale.

Ecco come ci puoi aiutare:

Pre-registra la tua struttura ricettiva e/o progetto sociale su Fairbnb

preparati all’arrivo di Fairbnb nella tua città

Condividi il Manifesto

Stiamo lanciando il nostro Manifesto e tu puoi condividerne i principi e condividerlo con i tuoi contatti.

Unisciti a noi

Avremo bisogno di persone interessate a diffondere la voce dell’iniziativa all’interno della loro comunità e reclutare locatori per garantire una offerta diffusa.

Finanzia FairBnB

Abbiamo già iniziato la fase di prototipo e programmazione della piattaforma. Puoi finanziare e supportare il nostro sforzo.  Coming soon

Diventa un beta tester

Iscriviti alla nostra piattaforma ed inizia ad utitlizzarla appena disponibile. Più saremo e più il nostro progetto avrà un impatto positivo per tutti.

FairBnB Manifesto

La sfida

I portali che offrono affitti turistici brevi permettono esperienze di viaggio spesso uniche a prezzi abbordabili. Tramite questa attività i locatori possono integrare il loro reddito ed al contempo condividere con i turisti le loro usanze e cultura. Ma questo modello di business ha spesso un pesante costo occulto, contribuisce all’aumento dei prezzi di affitto e compravendita delle abitazioni, frammenta le comunità e spesso spinge in modo indiretto alla chiusura dei classici negozi di vicinato a favore di negozi e attività rivolte principalmente al turista. In dozzine di destinazioni turistiche il turismo veicolato dalla rete rende sempre più difficile per i residenti il continuare a vivere nella propria comunità.

Chi siamo

FairBnB è innanzitutto una comunità di attivisti, programmatori, ricercatori e creativi che si è posta l’obiettivo di affrontare questa sfida rimettendo al centro la condivisione dei vantaggi per tutta la comunità in quella che viene chiamata l’economia della condivisione (sharing economy). Vogliamo offrire una alternativa che valorizzi le comunità ospitanti anteponendo le persone al profitto e che faciliti esperienze di viaggio autentiche e sostenibili.

Stiamo creando una piattaforma che consenta a locatori e ospiti di entrare in contatto favorendo un vero interscambio culturale ed al contempo minimizzando gli effetti negativi sulle comunità residenti.

Come lo faremo?

Compartecipazione: La nostra piattaforma non è di proprietà di anonimi investitori ma di coloro che la usano e ne subiscono gli effetti: locatori, ospiti, imprese locali, vicini di casa.  Creata e governata dai cittadini, FairBnB reinvestirà i profitti nelle comunità ospitanti e si assicurerà che le decisioni comuni siano prese nell’interesse di tutta la comunità dei residenti.

Governance democratica: Collaborazione e consenso sono al cuore del nostro modello. FairBnB offrirà ai membri della comunità ospitante uno spazio comune dove decidere in maniera condivisa come la piattaforma dovrà essere gestita nel loro territorio. FairBnB interagirà con le amministrazioni locali in modo da promuovere regolamenti che incoraggino un turismo sostenibile.

Sostenibilità social: Al fine di ricostruire le comunità i profitti saranno reinvestiti in progetti sociali mirati a bilanciare gli effetti negativi del turismo. I residenti voteranno a supporto dei progetti che più gli stanno a cuore e che vogliono vedere implementati nella loro comunità, come ad esempio cooperative di acquisto, aree giochi, progetti green, luoghi di aggregazione sociale etc etc.

Trasparenza e responsabilità: FairBnB si impegna a fornire i suoi dati di utilizzo in modo aperto e trasparente ed a seguire in modo scrupoloso le leggi e regolamenti locali al contempo salvaguardando in modo ragionevole la privacy e sicurezza dei suoi utenti.

Cosa puoi fare?

FairBnB offre una alternativa equa, compartecipata e trasparente. Invitiamo tutti i viaggiatori e cittadini preoccupati dagli effetti negativi del turismo ad unirsi a noi contribuendo a creare una piattaforma comune che promuova esperienze di viaggio straordinarie ed etiche.

 

Condividi il FairBnB Manifesto

Il nostro Network

City Makers

Amsterdam

CPD

 Athens

DNA Italia

Venice

Insideairbnb

New York

RESET Venezia

Venice

SerenDPT

Venice

Sociality

Athens

UP Next BV

Amsterdam

UXWORLDWIDE

Amsterdam

Venice Project Center

Venice

Vientos

Mexico City

Waag Society

Amsterdam

Hai una idea interessante? Scrivici

3 + 5 =